Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Esperanza Spalding: One
"Mi è semblato di vedele un gatto..."

Esperanza Spalding
One

Sentite questa. Inizia come il frammento di un musical, procede con un passo da rock teatralizzato, prende una svolta alla Joni Mitchell. Ci sono canzoni che devi rincorrere e One è una di queste. Parti vocali e arrangiamenti duttili, cambi di accordi inattesi, un testo da decifrare: è la «d+evoluzione» dell’americana Esperanza Spalding, il suo modo di dirci che per crescere dobbiamo liberarci dalle sovrastrutture (educazione, socializzazione, religione) e abbandonarci a uno stato di libertà creativa assoluta. Detto così è un po’ bizzarro e pure naif, ma cantato e suonato da Spalding ha senso, così come ha senso questa canzone sull’amore come rivelazione di ciò che già sappiamo, come specchio del modo in cui negoziamo il nostro ruolo nel mondo.

↦ Leggi anche:
Esperanza Spalding: Good Lava

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:


Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato?

Sei già abbonato? Accedi!


.