New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

DANGERDOOM: Sofa King
The Mouse and the Mask – 2005

Non puoi incatenare un rapper.

In tandem con Danger Mouse (produttore e musicista di culto, con collaborazioni anche parecchio altisonanti come U2, RHCP, Norah Jones, The Black Keys e Gorillaz) nel 2005 arriva THE MOUSE & THE MASK. Un album a quattro mani firmato a nome DANGERDOOM (intuitiva sincresi dei due pseudonimi), sponsorizzato da Adult Swim e quindi ovviamente ricchissimo di riferimenti e samples cartooneschi.

Il disco è sicuramente inferiore al precedente Maidvillainy, capolavoro assoluto realizzato con Madlib, anche se non mancano diversi episodi notevoli.

Sofa King, che prende il via da una gag di Aqua Teen Hunger Force, è uno di questi: vanta un capolavoro di beat che drappeggia un groove minimale e irresistibile. Batteria e violini e sostanzialmente nient’altro, su cui il rap di DOOM si staglia tagliato al laser.

Perché i veri rapper delle catene non sanno che farsene: «Order a rapper for lunch and spit out the chain».

DANGERDOOM 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!