New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Operation Ivy: Knowledge
Jesse Michaels non si vede benissimo, in compenso la sua caricatura di Bernie Sanders in chiave Op Ivy è irresistibile!

Gli inventori del pop punk, in qualche modo. Peccato siano arrivati troppo in anticipo.

In qualche modo, gli Operation Ivy di Jesse Michaels sono l’inizio di tutto il bailamme che si scatenerà di lì a poco (siamo alla fine degli Ottanta) nella Bay Area e poi in tutto il mondo. Con una formazione che comprende anche Tim Armstrong e Matt Freeman, future star del punk con i Rancid, gli Operation Ivy mettono a ferro e fuoco San Francisco inventandosi un suono che si nutre di punk, pop, ska, hardcore, grandi melodie clashiane e testi personali che mettono in luce la personalità complessa e fragile di Michaels.

Dureranno il breve spazio di un attimo, lasciando in eredità un bel singolo d’esordio e un album che uscirà praticamente postumo. Poco dopo si comincerà a parlare di pop punk californiano, classifiche di vendita, major alla caccia del prossimo talento da lanciare sul mercato. Nulla che possa scalfire il ricordo degli Op Ivy, meteora brillante e rimpianta.

Operation Ivy 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!