New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

MDC: John Wayne Was A Nazi
W i panda, abbasso i poliziotti!

Milioni di Poliziotti Morti. Potrebbero essere anche Bambini, Cristiani e un paio di altre cose.

Come diceva saggiamente King Koffee dei Butthole Surfers, uno che di nomi ingombranti e irriverenti se ne intendeva eccome, “ci voleva del gran coraggio ad andare in giro con una band chiamata Milioni di Poliziotti Morti negli anni Ottanta”. Intro con basso funky e velocità medie per un pezzo che finisce per diventare un inno hardcore di quelli indimenticabili, dedicato con disprezzo a uno dei miti del cinema di Hollywood, emblema della classica e reazionaria “american way of life”.

Incisa originariamente dalla prima incarnazione del quartetto, chiamata Stains, John Wayne Was A Nazi diventa in breve l’inno dei Millions Of Dead Cops, portavoce del punk più radicale e politicizzato. Nel corso degli anni, ferme restando le iniziali, cambieranno nome in Millions of Dead Children, Millions of Damn Christians, Multi-Death Corporation, Magnus Dominus Corpus.

MDC 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!