New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Circle: Kill City
Brutti e possibili

Sono Pazzi Questi Finlandesi.

I lettori di HvsR non badano alle apparenze; altrimenti i Circle e il loro aspetto, uhm, stravagante avrebbero poche possibilità di passare la selezione all’ingresso.

Questa compagnia di fricchettoni finlandesi è in giro da oltre venticinque anni e ha già realizzato una lista lunga così di album in studio e dal vivo, ma solamente nel 2017 ha goduto di un contratto discografico – con l’attenta etichetta statunitense Southern Lord – che le garantisse un’esposizione capillare, tra le altre cose.

Il gruppo guidato da Jussi Lehtisalo se l’è giocata bene. Terminal, infatti, è un lavoro che ridefinisce il concetto di “eclettismo”, senza traboccare nella sperimentazione fine a se stessa. Sei canzoni – lunghezza media: sette minuti – che vanno dall’hard rock anni ‘70 ai confini del metal estremo, passando con una disinvoltura strabiliante per la psichedelia, il krautrock e lo stoner.

Potrebbe sembrare la solita insalata del nord con tanti ingredienti e poco sapore, sulla carta; nella musica dei Circle, invece, c’è una visione folle e armoniosa al tempo stesso. E il riff roboante di Kill City vale la discografia di tanti gruppi metal che vanno per la maggiore, oggi.

Lassù a Pori gira roba strana, ma che evidentemente funziona bene.

Circle 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!