Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Deranged Diction: I'm An Amerikan
E metticelo un palco nel locale
↤ Tracce

Deranged Diction: il cuore HC del Montana.

Deranged Diction
I'm An Amerikan

Jeff Ament, bassista con la passione per le arti grafiche, non aveva idea di quel che avrebbe trovato quando, da Big Sandy, minuscolo paesino del Montana, si era trasferito a Seattle. Non era il solo: quasi contemporaneamente, il chitarrista e bassista Bruce Fairweather, faceva lo stesso. Era il 1983.

Si erano conosciuti il primo giorno di corso all’Università del Montana, sulla pista da skate, e avevano fondato i Deranged Diction, una band molto hardcore. In formazione, il leader Rod Moody e un batterista di origine italiana, Sergio Avenia.

Avevano deciso di portare la band a Seattle per cercare fortuna; qui avevano condiviso i palchi con le principali band di Seattle, compresi i Malfunkshun.

La loro fine sarebbe arrivata presto. Ma sarebbe stato l’inizio dei Green River, e di tutto il resto.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:


Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.

Sei già abbonato? Accedi!


.