New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Psicologi: Gas
Strizzacervelli in erba

Per consulti e prescrizioni chiamare in orario d’ufficio. Per il resto, ascoltare attentamente.

Gli Psicologi sono un progetto con ormai diversi anni sulle spalle e la sensazione di essere arrivati vicino al successo.

Poi le cose sono andate diversamente, ma ascoltando le loro canzoni è impossibile non essere rapiti da un ritmo e una poetica completamente personale, in grado di mischiare pop, rap e musica elettronica come pochi altri. La perenne sensazione di essere rimasti in quella fase anagrafica fra i sedici e i vent’anni, arrabattandosi in una generazione persa tra lavori da poco, droghe e una società che non ti valorizza. Cose che sfuggono a molti, ma che colpiscono in pieno quando ad ascoltarle sono i coetanei e chi vive situazione del genere: e allora si vola, in un’atmosfera che fra Roma e Napoli si eleva in una galassia colorata e fumosa, dove i sorrisi sono chimici e le espressioni trasognate seguono le istruzioni che da anni i migliori dietisti punk ci hanno insegnato.

Un domani di sicuro cresceranno e allora sarà tutto finito, ma, finché riusciranno a mantenere questo tono acerbo e fresco, l’ascolto di un loro singolo alla volta potrebbe essere una prescrizione azzeccata in questa calda estate.

Per me un protossido d’azoto e un taglio di freon, che è caldo.

Drast Kvneki Psicologi 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!