New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Sethu (feat. Jiz): Vandalizzami il cuore
Lo sguardo che rivolgi al barbiere appena ha finito il suo lavoro

Sethu (feat. Jiz)
Vandalizzami il cuore

Un bug tutt’altro che scontato tra le crepe del mainstream.

Dopo l’esordio al Festival di Sanremo e la conquista dell’ultimo posto nel 2023, torna Sethu, in compagnia del produttore Jiz (alias Giorgio De Lauri, fratello gemello del cantante) con Vandalizzami il cuore, singolo che conferma la freschezza di un progetto che, attivo dal 2018, riesce a inserirsi nel pop mainstream con la perenne sensazione di essere un bug fuori posto. Sarà per la voce, a tratti come quella di un pulcino imberbe, in grado però di inchiodarti, proprio come le mani del cattelaniano Charlie, ripreso appunto da Sethu insieme ai Bnkr44 nella serata sanremese dedicata alle cover.

Qui ci sono lacrime, rapporti, beat e sample che vengono fatti girare, l’irruenza che vive sul crinale fra punk e rap, che talvolta possiamo non comprendere, ma si incolla come le migliori strenne pop (nonostante passaggi radiofonici pressoché assenti e visualizzazioni tutt’altro che mainstream) a farla girare un paio di volte. Sarà il fischio, saranno le voci infantili che arrivano a una certa, sarà il vigore teen di Sethu, ma il tutto funziona perfettamente: pianti, rimpianti e posizionamento nel mondo compreso.

Ci sarà tempo: non è pioggia, è solo un’altra lacrima, su di me, su di noi, rimanendo ad aspettare che il cielo ci cada addosso, uccidendoci.

Sethu Jiz Giorgio De Lauri Sethu (feat. Jiz) 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!