New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Psychedelic Porn Crumpets: Pillhouse (Papa Moonshine)
Il lavoro più complicato è stato scegliere il nome

Psychedelic Porn Crumpets
Pillhouse (Papa Moonshine)

Psichedelia scostante e inquietudini canguresche.

Dall’Australia è sempre arrivata roba parecchio strana, sperimentatrice, sballabile, ma con un’innegabile e talvolta irresistibile orecchiabilità. Gli Psychedelic Porn Crumpets sono tutto un programma: sestetto (anche se nelle foto sul web sono in cinque o in quattro), vengono da Perth, agglomerato urbano che vanta il peculiare primato, assieme a pochi altri centri sociali, di essere una delle città più isolate al mondo.

Gli Psychedelic Porn Crumpets ci suggestionano con questo brano dal piglio neoclassico spinto, in stile vecchi Muse, ma con un approccio canoro più vicino ai Placebo e un’estetica – almeno a vedere il video correlato al pezzo di cui stiamo questionando – che guarda ai Tool e ai Green Jellÿ. Se può aiutarvi a farvene un’idea ancora prima di sentire il pezzo, c’è chi paragona questi sei cangaceiros ai King Gizzard e ai Tame Impala.

Ma dicevamo: ve li ricordate i Tool e i Green Jellÿ, vero? Beh, queste band uscivano in un tempo in cui il modo discografico rock era disposto a favorire qualcosa che avesse la pretesa di essere, se non fresco e originale, quantomeno orrido o ridicolmente spensierato, tipo i Primus. Gli Psychedelic Porn Crumpets di Pillhouse (Papa Moonshine) non sono né orridi né ridicoli, almeno non specificamente e in modo programmatico, però tentano l’olezzo della spigolante personalità alternativa dei vecchi tempi e ci garantiscono una buona dose di saltelli ed esercizi cervicali da far girare sulle varie piattaforme infruibilmente cliccate e condivise.

Psychedelic Porn Crumpets 

↦ Leggi anche:
Traccia: Psychedelic Porn Crumpets: Bill's Mandolin

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!