New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

clipping.: Tipsy
Nerd a disagio perché all'aperto

Recuperare un vecchio brano hip hop e permettergli di esplodere in tutta la sua essenza minimale.

Ascoltando per la prima volta Tipsy dei clipping. – specie per chi non è molto avvezzo al genere hip hop – può venire in mente un tizio di colore dall’aria sbruffona, con le treccine, che parla di puttane, feste andate a male e pistolettate contro i poliziotti. Per prima cosa è vero, le liriche sono incentrate su una festa di quelle distruttive e a rappare, su una base molto vintage, e il tizio è a tutti gli effetti un nero di nome Daveed Diggs. Alle sue spalle però ci sono due comprimari barbuti e piuttosto nerdosi, fondatori di questo progetto hip hop sperimentale.

I due in questione sono bianchi, produttori e per nulla in fissa con la triade rap degli anni ‘90: denaro, sesso, pistole. I loro nomi, per quel poco che vi diranno, sono William Hutson e Jonathan Snipes. All’inizio non avevano intenzione di dare voce all’ennesimo ragazzo di colore ma divertirsi con dei mix folli, poi l’incontro con l’emergente e talentuoso rapper Daveed li ha convinti che se l’avessero coinvolto – lui e le sue parole taglienti – sulle zattere produttive di loro creazione, la faccenda sarebbe diventata davvero figa e spericolata, alla faccia delle rapide, i poliziotti forcaioli, Huck e Jim.

E in effetti così è stato. Il cammino dei clipping. è fuori dagli schemi e davvero interessante (per esempio, Splendor & Misery è un gran concept hip hop). Persino quando si tratta di riprendere un pezzo del rapper J-Know, ormai vecchio di quattordici anni, riescono a essere non diciamo geniali, ma di sicuro intriganti.

Come dite? Hanno “solo” spogliato Tipsy dell’allestimento ritmico e sonoro tipicamente “2K” cucendogli addosso un mixing anni ‘80 potente e senza fronzoli, azzardando una commistione con le prime cose dei Nine Inch Nails. E vi sembra poco?

Clipping. Daveed Diggs J-Know clipping. 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!