New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Quentin40: Chilometri
Managgia, si è incastrata la zip

Tra rime e parole tronche, tra racconto autobiografico e ispirazione spontanea.

Quentin40 (Vittorio Crisafulli, classe 1995), autore di cose come Thoiry e Luna Pié – brani che hanno fatto un pezzettino di storia nella nuova scuola italiana –, con metriche e rimari tutti suoi, personalissimo nel troncare parole esprimendo concetti.

Qui torna con Chilometri – produzione di 2nd Roof – autobiografica e sentita. Pare maturato Quentin40, con una poetica notturna ma un clima più aperto, un respiro più pop per un testo e dei suoni non banali. Quando abbassa il ritmo sembra quasi cantare, nei ritornelli: «E io non penso che avrei fissato un display / tutto il tempo ad aspettare che mi venisse un’idea / ogni notte in replay / se non si vedessero le ste’». Potrebbe sembrare una metanarrazione, ma saper ragionare sulla propria ispirazione in maniera così coinvolgente è materia per ottime penne e menti lucide.

Quentin40 sembra essersi ricaricato, pronto a iniziare una nuova fase, facendo valere tutte le esperienze maturate in questi anni. Chi vivrà vedrà, per ora i chilometri passati in sua compagnia passano velocissimi, leggeri e intensi allo stesso tempo.

Quentin40 Vittorio Crisafulli 

Ricevi le newsletter di Humans vs Robots. Scrivi qui sotto la tua mail e clicca "Iscrivimi".

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!