New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

BIG | BRAVE: I Felt a Funeral
Sludge girls (and a metal boy)

L’epica emotiva di un funerale sentimentale.

I BIG | BRAVE sono un terzetto canadese in giro da un po’ (sei album), eppure li conoscono ancora in pochissimi, probabilmente per via di un genere – lo sludge-core drone – che non avrà mai un dialogo con il grande pubblico. Robin Wattie, Mathieu Bernard Ball e Tasy Hudson però hanno una visione molto personale di cosa dovrebbe essere la palude di violenza e disperazione a cui ci ha abituato la maggior parte degli esponenti di questo sottogenere.

Nature Morte è un disco che si presenta in modo davvero atipico. Una voce dolorante, tra il folk depresso e la notte burrascosa di una nuova nascita divina, ci conduce in una selva di chitarre distorte che sembrano balene in amore durante una pioggia di fiocine. Dal basso, un charleston claudicante trascina la visione verso un’alba sanguinosissima.

I Felt a Funeral dimostra quanto, anche in una nicchia che è forse la più spietata prigione in cui un musicista si possa rinchiudere, le vie di fuga siano possibili, sempre che si abbia una vera creatività e soprattutto un indomito spirito da Papillon.

BIG | BRAVE 

Ricevi le newsletter di Humans vs Robots. Scrivi qui sotto la tua mail e clicca "Iscrivimi".

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!