New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Yard Act: Petroleum
Situazionisti al pub

Tornare indietro, mimetizzandosi a baffoni e farlo bene.

Dopo un glorioso album di debutto, tornano gli Yard Act, gruppo di teppa proveniente da Leeds, formato da James Smith, Ryan Needham, Sam Shipstone e Jay Russell.

Per questa Petroleum fanno un passo indietro di circa 25 anni, con una traccia che sembra rubata da Midnite Vultures. Cambio di cappello non è cambio di cervello, ma del resto se il nonno di Beck era un azionista Fluxus, magari è solo una citazione warholiana.

E se di omaggio si tratta, è fatto parecchio bene, con un video che ricalca un certo situazionismo da dancefloor guerrilla che farebbe sorridere Ian Svenonius o Dennis Lyxzén. Giri funky, chitarrine acide, baschi e occhiali neri per confezionare un brano divertente e carino, quasi un defaticamento dopo il primo successo.

Ci teniamo il finale scratchato sui calci volanti, la loro simpatia e un appunto per capire quale saranno le loro prossime mosse. L’attrice che compare nel video è la medesima che visitava il museo dei cappotti in The Trench Coat Museum, per un continuum stilistico e visivo che rischia di riservarci sorprese o linee narrative extramusicali.

Chi vivrà vedrà: noi rimaniamo sul groove, un passo avanti e uno indietro, uno sguardo al passato e uno al futuro, un colpo al cerchio e uno alla botte.

Yard Act James Smith Jay Russell Ryan Needham Sam Shipstone Beck 

↦ Leggi anche:
Traccia: Beck: Tarantula
Traccia: Joy Downer & Beck: Chain Reaction
Traccia: Yard Act: The Overload
Traccia: Yard Act: The Trench Coat Museum

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!