New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Therion: Ayahuasca
Una tribù vestita bene

Guai a tornare indietro.

Certo, “evoluzione” non sempre vuol dire qualcosa di appetibile, e sovente i Therion hanno realizzato delle fetecchie difficili da mandar giù, eppure non hanno mai smesso di credere nella direzione, andando dritti per una strada che qualcuno forse ha sbirciato, attraversato per qualche chilometro prima di tornare indietro e che invece loro non hanno mai abbandonato, guardando avanti, a vista. A volte calpestando qualche merda: ma cosa vuoi, porta fortuna!

Ayahuasca è un mistone di hard rock sinfonico, lirica verdiana e un po’ di etno-terismo, con le voci femminili che al solito fanno da contrappunto al tenorile Thomas Vikström, portatore sapiente di questo zùmpappéro fiero e ardimentoso, tra Rhapsody e Lordi.

L’ayahuasca è un decotto lisergico che mette in contatto con gli spiriti. E la canzone in effetti, nella seconda parte, dismette il borioso passo da guasconi rusticani per accucciarsi e strisciare, come trascinati da un effetto dell’ispirazione, restando in ascolto che qualcosa finalmente parli. Le droghe, che in questo mondo capitalistico servono a morire, a fuggire e a negarsi, nel regno dei minestroni poderosi, affinano i sensi e rendono recettori di divine rivelazioni. I Therion a volte paiono proprio questo: una tribù di qualche sperduta civiltà che seguita a spostarsi, disco dopo disco, in attesa di raggiungere il proprio Dio crepuscolare.

Therion 

↦ Leggi anche:
Traccia: Therion: Temple Of New Jerusalem

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!