New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Nocturnal Animals: Panic Attack
I Tre Allegri Ragazzi Mort… ah no

Portare il metal e il punk alle nuove generazioni, cantando qualcosa che ha a che fare con l’oggi.

Niente visioni lisergiche floreali o paesaggi tetri e pieni di vampiri, i veri mostri che assediano le camerette dei giovani bisognosi di musica rock sono gli attacchi di panico. Diffusissimi tra i ragazzi, anche in tenerissima età, sono consumati davanti a genitori increduli e incapaci di comprendere cosa tolga il fiato a chi non ha ancora un mutuo sul groppone o un divorzio all’orizzonte.

I Nocturnal Animals, australiani, il cui look potrebbe anche spingere Davide Toffolo a far loro una telefonata, cantano proprio l’incubo a cielo aperto delle mani invisibili che si chiudono intorno alla gola dell’adolescenza, le melodie rantolano tra urla di paura, di rabbia e una nenia di dolore acuto e malinconico per un mondo relegato in qualche scatolone con i vecchi libri di un’infanzia esaurita troppo in fretta.

Oggi non c’è molto altro da fare: se sei adolescente e vivi in un mondo sovrastimolato, mentre i tuoi eroi diventano piano piano dei normalissimi e ottusi genitori e il reale spalanca le sue fauci maestose muggendoti contro la tua insignificanza, non ti resta che lasciar guaire l’anima e subire un attacco di panico, appunto.

La formula goth punk del pezzo, alternata a esplosioni noise, gli dona un taglio moderno e accattivante, ma soprattutto è la staffetta espressiva tra furia e compassione che rende Panic Attack un momento di sollievo nella discoteca di chi soffre.

Nocturnal Animals 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!