New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Mobrici (feat. Frankie Hi-NRG MC & Willie Peyote): Vermi
E voi che fate?

Mobrici (feat. Frankie Hi-NRG MC & Willie Peyote)
Vermi

Quelli che benstrisciano.

A modo suo parafrasa David Foster Wallace, Matteo Mobrici, quando prova a spiegare perché e come, al momento, questa Vermi si distingua con le sembianze di una mosca bianca nella sua – ancora in divenire, ma tutt’altro che naive – discografia: «un esperimento divertente che forse non farò mai più».

Prima con i Canova e poi da solista, infatti, l’ormai ultratrentenne milanese ci aveva abituato a un’incessante ricognizione sentimentale tra le strade senza sfondo di relazioni che finiscono e le praterie aperte di quelle che sono appena sbocciate. D’altronde però, insieme ai vermi, proprio le mosche sono le prime ad arrivare quando intorno a te diventa insopportabile l’odore di putrefazione, se non vogliamo proprio chiamarla merda. E allora, anche solo per scansarla, tocca fare – sia stilisticamente, da un punto di vista musicale, che di contenuto, testuale – un passo oltre il consueto.

Tocca buttarla in politica, per dirla brutalmente. E se serve una mano, chiami due tizi che ne sanno più di te al riguardo. Se poi vuoi proprio vincere facile, raccogli il meglio di tre generazioni (compresa la tua) in materia di rap impegnato in italiano e, in generale, di canzoni che non le mandano a dire, rivolgendosi senza filtri direttamente a chi ascolta come un richiamo all’analisi critica della collettività contemporanea.

Frankie Hi-NRG e Willie Peyote qui, infatti, giocano un ruolo che va ben oltre il cameo, fungendo da elastico della fionda con cui lanciare sassate di insetticida come fosse napalm al mattino presto sul Vietnam sociale che sono stati gli ultimi decenni, per debellare vermi tutt’altro che solitari: l’insieme di paure, modi di vivere, desideri, coscienze sporche, pensieri crudi che si insinuano nella nostra mente, in un sistema di rapporti umani che assomiglia sempre di più a un cane che si morde la coda mentre aspetta rassegnato che si infetti irreparabilmente.

Vermi benpensanti, che – come un tempo e purtroppo sempre più – sono intorno a noi, in mezzo a noi, si moltiplicano, ingrassano, e continuano a sentirsi immeritatamente meglio.

Mobrici Frankie Hi-NRG MC Willie Peyote Canova 

↦ Leggi anche:
Traccia: Willie Peyote: Quando Nessuno Ti vede

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!