New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Hell Boulevard: Not Another Lovesong
30 Second to Switzerland

Hell Boulevard
Not Another Lovesong

Un mistone svizzero di goth metal, metalcore e new romanticism niente male.

Ultimamente in ambito metal sono sempre più rari i minestroni e ancor più lo sono quelli abbastanza saporiti da farsi mandar giù senza rimpianti. Gli Hell Boulevard riescono a imbroccare una chimica stilistica interessante, con un approccio da braccia grosse tipico dei TIR autostradali dell’iperproduzione bombastizzata, unito all’anima inquieta e fragile dei romantici dello street goth svedese di inizio anni 2000.

Not Another Lovesong è un brano che imbruttisce subito creando un’attesa minacciosa, che però è presto posseduta e arricchita da un richiamo d’amore dal cuore delle notti più umide. Il sound non è smaccatamente moderno, ma più il tentativo di fondere insieme orchestralità sintetica e chitarre compresse, dando al pezzo una succosità torbida che scroscia in fondo alle nostre orecchie irrigandole di spettri esistenziali che, orgiastici, si dimenano nel cuore delle grandi macchine stellari.

Sembra quasi che i Paradise Lost e i 69 Eyes abbiano fatto un frontale con i Thirty Second to Mars, ma viene fuori una cosa molto più accattivante di quello che si potrebbe immaginare. Non so se tutte le auto abbiano in dotazione un impianto stereo capace di contenere questa masnada sotterranea di bassi e synth pressurizzati. Per una produzione così bisognerebbe farsi trovare attrezzati.

Hell Boulevard 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!