New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Wheeler Walker Jr.: Fuck This Job
Collezionando lettere di richiamo

Wheeler Walker Jr.
Fuck This Job

Pronti a bruciare il cartellino?

Cos’è il genio? Dire le cose negative che si pensano vestendole a festa per farle ingoiare a chiunque.

Il tema dell’odio verso il lavoro messo in musica è stato toccato da moltissimi, dai nostri Raw Power (Fabbrica) ai Mekons (Work All Week) fino ai 2 Unlimited (Workaholic), ma difficilmente è stato trattato in maniera così diretta ed esplicita (tanto da meritarsi un VM18 da YouTube).

Eppure la musichetta è carina, un rocckettino alla ZZ Top allegro e simpatico, che mette il buonumore nonostante il messaggio sia tutt’altro che solare… o meglio, lo è, ma in maniera magari poco politically correct. In ogni caso il concetto è chiaro, universalmente condiviso da milioni di persone, e non bisogna sentirsi dunque in colpa se dopo un paio di ascolti ci si ritrova a canticchiarla mentre si va al lavoro. È una hit clamorosa, capace di raggiungere solo sul Tubo quasi un milione e mezzo di ascolti in meno di due mesi, e il perché è lampante: è catchy, acchiappa, e parla a/per molti di noi. Dice quello che non siamo capaci di dire e racconta una storia di qualcuno che alla fine fa quello che non abbiamo il coraggio di fare.

Che Wheeler Walker Jr. (pseudonimo dietro il quale si nasconde il noto comico statunitense Benjamin Isaac Hoffman) sappia fare il suo mestiere era cosa già nota, ma stavolta si è superato. Se qualcuno sta vivendo male la propria condizione lavorativa (sfruttato, sottopagato, mobbizzato, insoddisfatto) questo pezzo potrebbe essere il mantra che spinge a una decisione importante per salvarsi i peli a batuffolo prima che si brucino del tutto.

E ora provate a togliervela dalla testa.

Wheeler Walker Jr. Benjamin Isaac Hoffman 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!