New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

The Virginmarys: Where Are You Now?
Immacolati (anti)concezionali

The Virginmarys
Where Are You Now?

Spaccare il mondo in due. In due.

Andare ai concerti fa bene. Sempre. Capita di sentire finalmente dal vivo il pezzo che aspettavamo da anni, di conoscere nuove persone o incontrare di nuovo vecchie conoscenze, di scoprire che c’è una band di supporto che per noi è sconosciuta. Ma se si ama davvero la musica e se si è curiosi, si ascolta. Non si sa mai.

E capita allora che in uno strano autunno 2023, che per un terzo è stato Maldive, per un terzo Amazzonia e per un terzo Siberia, si vada a vedere i Sisters of Mercy o quel che ne resta e si rimanga colpiti dalla band di apertura.

I Virginmarys hanno infatti avuto un’ottima esposizione da questo tour europeo, e finalmente – dopo quattordici anni di attività – il loro nome comincia a sentirsi più spesso in giro. Meritatamente, vien da dire, perché pur non spiccando per super originalità, il duo proveniente da Macclesfield sa come creare piccoli proiettili melodici d’assalto, forti di una carica invidiabile e di un’attitudine che per una volta non viene del tutto persa in studio. Quella sottile linea tra il grezzo e il chirurgico: è questo il filo sopra il quale i nostri fanno le loro piroette, e in questo il nuovo singolo Where Are You Now? risulta essere un buon biglietto da visita per chi volesse andare a frugare nel loro catalogo, perché bene o male le coordinate sono queste. “Solo” crudo e diretto heavy rock’n’roll fatto come si deve.

The Virginmarys 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!