New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Camilla Sparksss: My Way My Love
Uno di quei nodi che vengono subito al pettine

Camilla Sparksss
My Way My Love

Delle amiche, una scacchiera, una ninna nanna, la propria zona di conforto.

Camilla Sparksss – progetto della svizzero-canadese Barbara Lehnhoff – si è concentrata in questo suo ultimo disco visuale sulle Lullabies: canzoni che permettono di passare la porta fra veglia e sonno. Lo ha fatto partendo dai precedenti lavori dove aveva invece sperimentato con l’elettronica e la sua vocalità, sterzando quindi in maniera abbastanza chiara.

Per questo brano si presenta a noi alla scacchiera, in completo relax insieme a due amiche. Tra movimenti di pezzi e di corpi, la sua voce si mischia con una strumentazione acustica, che le si cuce addosso come una nuvola d’altri tempi. Ci canta e ci sussurra di visioni, di lontananze, di rapporti. Ci parla, e quando non ci parla è una tromba a farlo per lei, portandoci sempre più lontano. Come l’acqua, per la sua via. «Like water has a way».

Lasciate che il vostro corpo si abbandoni alle ninne nanne di Camilla: ne uscirete obnubilati, pronti ad abbandonare questo mondo per librarvi liberi e rilassati.

Barbara Lehnoff Camilla Sparksss 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 3 persone!