New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Un’isola, il vento, gli elementi, la luce e l’oscurità.

?Alos, Stefania Pedretti, si trova a Stromboli. Isola sferzata dal vento, isola di roccia, isola dove decide di abbracciare l’oscurità. Lo fa con una voce sottilissima, sepolta sotto una ridda di bassi. Poi la lascia uscire, pian piano, quasi stesse officiando un rito misterioso. Il frastuono è tale che sembra di essere all’interno di un mantice, con i brividi sulla schiena per i vocalizzi emessi.

Stefania, una vita a camminare sul limite fra improvvisazione, teatralità, invenzione e impatto. Qui gioca con la materia, lo fa da creatura misterica, trovando oggetto fra la sabbia e modellando forme, o forse creature. Quando la voce prende il sopravvento ci si sente quasi in una galleria del vento, piegati da tanta intensità e potenza quasi intimidatoria. Tocca liberarsi, abbracciando il suono, entrando a far parte di questo straordinario scambio di energia, di questa isola e di questa oscurità che ci garantisce la luce in altro loco.

Embrace the Darkness è parte di un album omonimo che racconta di un percorso all’interno di Stromboli, un disco che per intensità distanzia qualsiasi altra cosa abbia ascoltato nel 2023, tanto che chiamare quella di ?Alos semplicemente “musica” pare a tratti riduttivo. Il suo suono e la sua voce si uniscono alle forze della natura, alle energie del mondo, amplificandosi al loro interno, spazzando i rimasugli melodici nella nostra testa per resettarle e ripartire da lì, da quell’osso percosso in quella caverna.

ALOS Stefania Pedretti 

↦ Leggi anche:
OvO: Queer Fight

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 1 persone!