New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Vandal Moon: Heroine Dancer
Halloween tutto l'anno

Il gelo sul dancefloor.

Con le temperature che si innalzano a rotta di collo, non è di certo un’idea esageratamente brillante chiedere consigli per l’outfit ideale ai Vandal Moon, duo californiano che decide di combattere il caldo con un bel trench di pelle e un paio di occhialoni da sole per proteggersi almeno dai raggi UV.

D’altronde, a dar loro refrigerio ci pensa la nuova Heroine Dancer, sei minuti di immersione in un dancefloor coltivato a stalagmiti di ghiaccio e azoto liquido, un tentativo – ben riuscito – di riaccoppiare l’elettronica degli Eighties alla synthwave più tenebrosa.

Immaginatevi di catapultare i Depeche Mode e i Cure di Pornography dietro a una console di Awakenings, di reclutare Drab Majesty per prestargli il vocione imponente e quell’intingolo coldwave in cui puccia la sua penna.

Infine, di spruzzare il tutto con la sempreverde – o “semprenera”, se vogliamo – essenza goth che affida al pezzo una sensualità morbosa, distaccandolo da una semplice hit da playlist fatta alla bell’e meglio su Youtube e rendendolo più un timoroso susseguirsi di spasmi nel buio, un aggrovigliarsi di corpi tortuoso, oscuro, fottutamente sexy.

Il kick ossessivo, i sintetizzatori che spruzzano acido sulla drum machine, il ritornello che martella in testa come un disco che si rompe e rimane in loop sullo spezzone giusto: gettate il ventilatore dalla finestra e scuotete il ventaglio plumbeo dei Vandal Moon.

Vandal Moon The Cure Depeche Mode Drab Majesty 

↦ Leggi anche:
Traccia: Cathedral Bells: Better Half
Traccia: Curehead-K: The Clouds Over the Bones
Traccia: Darc Rama: Out of My Hands
Traccia: Depeche Mode: Ghosts Again
Storia: Depeche Mode: the best of the rest
Traccia: Depeche Mode: Where's The Revolution?
Traccia: Drab Majesty (feat. Rachel Goswell): Vanity
Traccia: Drab Majesty: Ellipsis
Traccia: Humanist (feat. Dave Gahan): Shock Collar
Storia: I Cure e quei 17 secondi per diventare grandi
Traccia: Martin Gore: Mandrill
Traccia: Noel Gallagher's High Flying Birds: Pretty Boy (Robert Smith Remix)
Traccia: Phil Thornalley: Fast Car
Traccia: Skold: Blasphemous Rumors
Traccia: Stella Rose: Muddled Man
Traccia: Violet Vendetta: A Head Full of Ghosts
Traccia: VR Sex: Victim or Vixen

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!