New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Mekong: Out of Control
Più mossa no eh?

La spirale discendente.

Torna Renato Alves, deus ex-machina dei Mekong, e con lui torna quel binomio all’apparenza contrastante tra il suo paese d’origine (il caldo e sanguigno Portogallo) e quello di adozione (l’apparentemente fredda e distaccata Polonia). La schizofrenia di questo matrimonio tra culture continua a regalare ottima musica, che con Out of Control aggiunge un tassello importante nella carriera della one man band.

Atmosfere romantiche e decadenti che ricordano un giovanissimo Robert Smith fanno da tappeto a un testo introspettivo in cui i lati meno rassicuranti della psiche si avvitano su se stessi in una spirale discendente, dove l’inevitabilità della fine dell’esistenza ha una doppia faccia: quella più evidente potrebbe portare all’apatia, mentre quella seminascosta (ma in realtà preponderante) è lo stimolo a reagire risalendo con fatica – ma anche determinazione – verso la luce sovrastante.

Un sound volutamente lo-fi rende ancor di più l’idea che Renato vuole trasmettere, giocando di sottrazione e puntando tutto sull’emotività, creando un filo diretto con l’ascoltatore che – privo di abbellimenti distraenti – riesce facilmente a entrare in contatto empatico con quanto espresso da Mekong. Less is more, e tanto di cappello a un artista che, invece che salire sul carrozzone del rinnovato interesse per la retrowave proveniente dai paesi dell’Est (che sta un po’ mostrando la corda, piegandosi a soluzioni sempre più easy listening), continua per la sua strada fregandosene del trend del momento.

Mekong Renato Alves Mekong 

↦ Leggi anche:
Traccia: Mekong: Industria

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!