New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Arlo Parks: Weightless
Il sorriso che vi farà sentire tutti più leggeri

Lirica e intensa: pronta al galoppo e a colpire al cuore.

A nemmeno 23 anni, Arlo Parks ha già lasciato sulla sua strada segni importanti. Il suo precedente lavoro, Collapsed in Sunbeams del 2021, si è portato a casa un Mercury Prize nonché un Brit Award come miglior artista inglese esordiente.

Qui ritorna, in vista di un album, My Soft Machine, per il quale però bisognerà aspettare fino a maggio inoltrato. Intanto possiamo comunque goderci il primo singolo Weightless e il relativo video, diretto da Marc Oliver, dove la Nostra, con la consueta leggera intensità, commenta tumulti e frizioni fra coppie. Simbolo di libertà un cavallo, che sembra – così come la voce di Arlo – in grado di trasportare tutti noi in un luogo più confortevole. Voce che, doppiata, sembra rimbalzare su se stessa, mentre il groove del brano appare più sintetico rispetto al passato, per un urban pop di sicuro appeal che cresce ascolto dopo ascolto, con strofe rappate che si alternano ad altre cantate e danno respiro e apertura al brano.

La curiosità è molta: quello che è sicuro è che ci sarà da tener salde le briglie ancora qualche mese, ma le prospettive sembrano ottime.

Arlo Parks 

↦ Leggi anche:
Traccia: Arlo Parks: Hurt

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!