New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Ladytron: City of Angels
Tu gust is mei che uan

Post-dysto easy ladies.

Ci si rende mestamente conto di non essere più dei ragazzini non tanto quando si vedono le rughe o i capelli bianchi, ma quando band che nel cuore e nella memoria erano “roba nuovissima” festeggiano 23 anni di (alterna) attività. Come i Ladytron.

La band di Liverpool torna dopo quattro anni con un singolo che anticipa il prossimo Time’s Arrow in uscita a gennaio ed è subito revival.

City of Angels contiene tutto quello che ha plasmato il suono dei Nostri dagli esordi sino a ora, magari con qualche angolo smussato e con un’urgenza comprensibilmente mitigata, ma dove certamente arte e mestiere si bilanciano alla perfezione per un risultato sorprendentemente più UP del previsto.

Il presente è distopico e l’unico modo per sopravvivere è dimenticare: un reset totale che alleggerisca animo e mente come soluzione al peso accumulato negli ultimi anni. Che uno sia d’accordo o meno con questa visione, certamente è impossibile non apprezzare perlomeno il lato strettamente musicale del pezzo: retro synth pop futurista e paraculo, leggero ma frizzante quanto basta per titillare la curiosità nei confronti del disco post-befana.

Ladytron 

↦ Leggi anche:
Traccia: Ladytron: Figurine
Traccia: Ladytron: The Animals

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!