New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

...Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Arctic Monkeys: There’d Better Be a Mirrorball
Alex e i suoi tre drughi

Arctic Monkeys
There’d Better Be a Mirrorball

Lasciare una base spaziale per tornare dolcemente sul pianeta Terra.

Pensare che per molto tempo ho pensato che gli Arctic Monkeys non fossero altro che delle – brutte – copie degli Strokes.

Poi, fortuna, prima è arrivato AM (ovvero il disco che mi ha fatto apprezzare per la prima volta la band di Alex Turner), poi quel gioiello di Tranquillity Base Hotel & Casino, e cioè l’opera che mi ha fatto completamente cambiare idea su di loro. Ogni tanto è anche bello che succeda, no? Rivedere le proprie opinioni, dico. Altrimenti, sai che noia.

A sentire il nuovo singolo – la ballata soft There’d Better Be a Mirroball – pare proprio che, nonostante i quattro anni passati dalla precedente prova in studio, il gruppo abbia intenzione di andare avanti su quella strada (forse meglio chiamarla orbita). Atmosfere rilassate, richiami a David Bowie quanto a Serge Gainsbourg e la voce bene in primo piano, sempre ben amalgamata con le note che i tre componenti restanti degli Arctic Monkeys sapientemente scelgono.

Al momento non è dato sapere se il resto dell’album – The Car, in uscita il 21 ottobre – seguirà le medesime coordinate musicali del singolo, ma non è difficile pronosticare una manciata di nuovi pezzi che potrebbero essere la perfetta continuazione di quel mondo sonoro che la formazione è riuscita a disegnare con l’ultimo disco, così fuori dal tempo, ma così attuale.

Arctic Monkeys Alex Turner 

↦ Leggi anche:
Arctic Monkeys : Four out of Five

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 9 persone!