New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Midnight: Szex Witchery
Ma in privato sono un tenerone

Sex, drugs & black’n’roll.

Good Mourning/Black Friday è una delle canzoni più belle dei Megadeth. Apertura del lato B di quel capolavoro assoluto che era Peace Sells… But Who’s Buying?, vero concentrato di velocità, tecnica e melodia tossica, gettato in un bagno di ferocia che nessuno ha mai saputo replicare, nemmeno gli stessi Megadeth. Non lo suonano più da millenni, e di certo non perché il pubblico non lo voglia o abbia perso il suo valore. Semplicemente Mustaine non se la sente più di cantare quelle parole e descrivere quella storia. Comprensibile, dato il suo cammino religioso.

Percorso (fortunatamente o meno sta alla sensibilità del singolo) lontano anni luce dai Midnight, che continuano imperterriti per la loro strada, fregandosene di tutto e tutti, facendo della così detta “ignoranza” un vanto da sfoggiare a mo’ di trofeo.

La formula è sempre la stessa, un rock’n’roll proto-black ibrido tra Motörhead, Hellhammer e Bathory, dove il vero punto di riferimento rimangono i Venom classici (formazione Cronos/Mantas/Abaddon), vero Sacro Graal adorato da Athenar come un alcolista guarda l’ultima birra nel frigo.

C’è del marcio in Ohio, ma è quello zozzume che piace, irresistibilmente cazzaro, con testi banali quanto sempre efficaci e soluzioni trite e ritrite ma che come la pizza margherita vanno sempre benissimo in ogni occasione. In un mondo – quello rock in generale – sempre più prono al politically correct, realtà ancora legate a valori sacri come sesso promiscuo, satana a buon mercato, birra a fiumi e manopole degli amplificatori messi sull’11 sono il fronte di una resistenza dura a morire che ancora indossa con orgoglio le t-shirt sgualcite dei Bulldozer mentre dà fuoco a quelle “rrrruock” preconfezionate da H&M. Daje!

Midnight Megadeth Motörhead 

↦ Leggi anche:
Traccia: Chrome: H of Spades
Traccia: Midnight: Fucking Speed and Darkness

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!