Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Fontaines D.C.: Jackie Down the Line
La dannazione del cervo e tutto quello che ne consegue
↤ Tracce

Tu-tu-tu. La-la-la.

Fontaines D.C.
Jackie Down the Line

Se dopo tutto quello che sta succedendo da due anni a questa parte tirassimo ancora in ballo la storica frase che Jon Landau scrisse per Springsteen nel 1974 saremmo completamente fuori strada.

A nemmeno due anni da quel capolavoro di A Hero’s Death e a tre dalla miccia che li ha portati fin qui (l’ormai classico Dogrel), i Fontaines D.C. del 2022, nonostante la loro giovane età, rinunciano a stupire come fecero con I Don’t Belong. Optano piuttosto per una canzone, Jackie Down the Line, che mette in bella mostra tutto quello che i ragazzi sono riusciti a imparare in così poco tempo.

Nonostante mesi fa avessero scherzato affermando di aver inciso un disco dance, quello che pare evidente è che il senso della melodia presente in Jackie Down the Line, ovvero il primo estratto del loro terzo album in studio (che si chiamerà Skinty Fia e sarà fuori il 22 aprile) è tanto magnetico quanto davvero impareggiabile. Probabilmente il miglior pezzo che i Pixies non sono più riusciti a scrivere dai (bei) tempi di Trompe le Monde, verrebbe da aggiungere.

Perché non ha quindi senso ripetere per l’ennesima volta «Ho visto il futuro del rock e il suo nome è Fontaines D.C.»? Perché – come diceva il caro Joe Strummer – il futuro non è scritto, così come pare piuttosto evidente che siano proprio i Fontaines D.C., ora come ora, a incarnare e a leggere al meglio il caro, vecchio fottuto rock‘n’roll (che, in barba alle voci, non è mai morto – poco importa che lo si voglia poi chiamare post-punk, post-rock o post-stocazzo).

Fontaines D.C. jackie down the line significato 

↦ Leggi anche:
Fontaines D.C.: Chequeless Reckless
Fontaines D.C.: Too Real
Fontaines D.C.: I Don't Belong
Enola Gay: Scrappers
TRAAMS (feat. Joe Casey): The Light at Night