Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Kim Gordon & J Mascis: Abstract Blues
La bella e la bestia
↤ Tracce

La strana coppia che non ti aspettavi di giovani vecchietti dell’indie.

Kim Gordon & J Mascis
Abstract Blues

Certe amicizie durano secoli. Ci si conosce, ci si stima, ci si osserva e si condividono esperienze. Ma non capita mai l’occasione (o lo stimolo) per fare qualcosa assieme. Poi un giorno si allineano i pianeti e collaborare sembra la cosa più naturale al mondo.

Kim Gordon (Sonic Youth) e J Mascis (Dinosaur Jr.) hanno scritto pagine indelebili della storia musicale, entrambi a modo loro antieroi estetici e sonici di un mondo molto vasto: quello che all’epoca veniva chiamato indie (cosa totalmente differente da ciò che significa oggi), che – nonostante le apparenze – di divise e stemmi ne aveva eccome. Lei era la sex symbol più improbabile della storia e lui il guitar hero che lasciava a bocca aperta tutti quelli che si aspettavano i soliti tre accordi.

Dopo quasi 40 anni di tour assieme e confronti su come stesse andando la reciproca carriera, i due si siedono e scrivono questa Abstract Blues, originariamente per essere suonata a una raccolta fondi per l’ospedale infantile di Seattle. Il risultato – manco a dirlo – è scintillante. La classe innata nello scrivere brani trascina(n)ti e pregni di emotività di Mascis si sposa alla perfezione con l’interpretazione sempre tesa e sul filo del sussurro gridato della Gordon che tira fuori una linea vocale alla Iggy Pop inaspettata e letale.

Un piccolo classico nervoso e caldo per una coppia di vecchi compagni di bisboccia ancora carichi di cose da dire, alla faccia del prepensionamento.

↦ Leggi anche:
Dinosaur Jr.: Hold Unknown
J Mascis: Everything She Said
Kim Gordon: Sketch Artist

Max Zarucchi
Max Zarucchi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato?
.