Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Dawn of Solace: Skyline
Aspettando l'alba che non arriva… o forse sì!
↤ Tracce

Attendere l’arrivo del sole dal fondo del pozzo di una notte complicata.

Dawn of Solace
Skyline

I Dawn of Solace e l’esperienza del sole. Non è così scontato parlare dell’alba in un paese, la Finlandia, dove l’astro esplode a mezzanotte, o durante il lungo e pregno inverno di tenebra. Il duo dall’aria in carenza di vitamina D si abbarbica su un giro di basso a cinque corde e una tribal-drums che rimbrotta nella noia di un’attesa angosciosa, l’arrivo di luci e colori lungo la linea del cielo, mentre i demoni della notte continuano a fare festa alle spalle taurine di Tuomas Saukkonen, mentre tamburellano ripensamenti sulla pelata di Mikko Heikkilä.

Skyline sa di epica esistenzialista anni ‘90, quando ci si deprimeva dolcemente al sicuro dagli attentati terroristici e le pandemie, dai social presenzialisti e una TV sempre più computerizzata e automica. L’esplosivo ritornello è come una granata al cuore, con il volto suicidario di Tuomas che resta impassibile di dolore, come davanti alla bara piena di vecchie memorie olezzanti.

La solenne processione di mostri sgocciola via dalla putrida vagina notturna, anfratto pubero-infernale entro cui prima o poi tutti noi ci troviamo invischiati. Estenaunti orde lupine che ci leccano i piedi impedendoci di dormire, echi di risa infantili nei recessi del lungo corridoio terrorizzante che conduce dalla camera di noi genitori alla camera di noi bambini. La fine del buio è l’abbraccio sicuro di un mondo che in fondo ci ha sempre amato.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:


Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato?

Sei già abbonato? Accedi!


.