New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Ministry: Search and Destroy
L'aereo è il mezzo più sicuro per viaggiare

Cercare (ritrovandosi) per distruggere definitivamente. O almeno per farla franca.

Attenzione, qui siamo di fronte a una delle cover più riuscite degli ultimi tempi. E Al Jourgensen ce lo spiega in pochi passaggi fondamentali.

Primo. Il metal industriale e tutti i suoi tropi (la critica alla guerra, l’appeal, la camera dei videoclip che gira su musicisti che in mezzo alla wasteland di turno suonano delle chitarre come se fossero davanti a milioni di fan ecc.) funzionano ancora bene. Era tempo di dimostrarlo con fermezza. Nonostante la strizzatina d’occhio al facile ascolto.

Secondo. Search and Destroy è un pezzo che ogni amante del punk’n’roll conosce, ma che non è mai diventato super abusato. Gli Stooges e Iggy sono icone immortali e il recupero da parte di uno dei main act dell’industrial è una bella furbata. Una miscela perfetta che non ci si aspettava ma che, a sentire il risultato, sembrava quasi ovvia. Ah, non dimentichiamo un tal Billy Morrison (Billy Idol, The Cult e altra bella gente) alle chitarre.

Terzo. Beh, è la somma delle precedenti due. La configurazione finale giova a praticamente tutto. Il groove e il chorus potrebbero andare avanti all’infinito e Jourgensen con i suoi piercing ribadisce il concetto abbastanza bene da poter affiliare perfettamente due mostri sacri dei rispettivi generi, unendo il popolo rockettaro da pista da ballo.

Moral Hyegene uscirà a ottobre e la speranza è quella di rivivere i fasti di una formazione che sembra svernata ma – pur non artisticamente sperimentale, rumorosa o particolarmente sferragliante – potrebbe ancora destare parecchio interesse radiofonico.

Ministry Al Jourgensen The Stooges Iggy Pop Ministry 

↦ Leggi anche:
Ministry: Antifa
Ministry: Every Day Is Halloween (acoustic)
Iggy Pop: Gold
Iggy Pop: Asshole Blues
Iggy Pop: Free
Iggy Pop: James Bond
Cage the Elephant (feat. Iggy Pop): Broken Boy

Ricevi le newsletter di Humans vs Robots. Scrivi qui sotto la tua mail e clicca "Iscrivimi".

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!