Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c'è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

Dee Snider: I Gotta Rock (Again)
Dee Snider gotta rock come nessuno
↤ Tracce

Questa l’idea: tornare e pestare duro, alla faccia del mercato e dei Twisted Sister.

Dee Snider
I Gotta Rock (Again)

Mamma mia, che botta! Dee Snider torna nel 2021 con una verve da putto delle tenebre, si schianta sulle nostre gengive con un singolo che in fondo è un compitino scolastico alla Judas Prostata, ma suonato e prodotto con una muscolatura da fabbri di Excalibur in tenera età da sanguinarie scorribande. E lui è lì, bello come un dio pomata, la tenuta ginnica di chi non si è mai arreso ma ha sempre avuto un po’ la natura dalla propria parte e la vera arte.

Eccolo quindi godersi la terza età spurgando la virile scorta, alla faccia delle tetre prospettive contabili di Jay Jay French, che non si sogna di fare un disco nuovo perché non lo comprerebbe nessuno e lo scaricherebbero tutti illegalmente. E questo è il punto: magari i Twisted Sister veri non sarebbero mai in grado di suonare un pezzo come I Gotta Rock (Again) ma di sicuro è così che ce li sogniamo la notte.

Per il resto, lo sappiamo: non c’è mai stata una grande vena intellettuale dietro la proposta di Snider, anche se poi ha dimostrato di essere una delle personalità più ricche e coscienziose della scena metallica, ma i panini imbottiti di chiodi di garofano che ha servito al proprio pubblico, hanno sempre sfidato i succhi gastrici della goliardia e della ribellione egotica.

In altri termini, se dopo aver ascoltato I Gotta Rock (Again) volete spaccare il grugno a qualche bullo, non preoccupatevi: è esattamente ciò che lo zio Dee vorrebbe vedervi fare.

↦ Leggi anche:
Dee Snider: Tomorrow's No Concern

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato? Basta davvero poco!
.
Home
Ogni giorno una traccia che vale davvero la pena sentire
Success
La sezione longform di HvsR
Un altro sguardo sulla musica, con un aggancio all'attualità.