New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Morcheeba: The Moon
Dici che ho esagerato con 'sto tocco di colore?

Che sia il blu scuro il colore fortunato di quest’anno?

I Morcheeba non sono stati fatti in un giorno, come la stessa Roma di uno dei loro singoli più noti: ci è voluta un po’ di pazienza, abbandoni, periodi di stop e di ritorno a certe radici, probabilmente, per sostenere il successo arrivato con l’album Big Calm e Fragments of Freedom, dove il pop più radiofonico aveva preso in mano le redini del progetto di Skye Edwards e dei fratelli Paul e Ross Godfrey.

Blackest Blue è il disco che segue Blaze Away del 2018 e che tenta, almeno dalle premesse, di ridisegnare e ridefinire un po’ il colore stesso di una band che, pur essendosi riunita (senza Paul), sembra ancora non essersi ri-stabilita pienamente. Il decimo album in studio aprirà anche il quarto decennio discografico e avrà il compito, come si legge, di riconfigurare downbeat, chill, electro-pop e soul in un amalgama vecchio stile.

The Moon è la cover di un brano della cantante e compositrice croata Irena Žilić. Ross si è innamorato della canzone quando hanno avuto modo di condividere il palco a Zagabria. Con un video dai toni fumettosi à la Frank Miller, il singolo torna un po’ a scoprire un certo lato fascinoso della band di Londra, più tetro eppure sempre affabile e dolce per timbro e struttura ammiccante. Un po’ da colonna sonora di James Bond (dell’era Craig).

Al riguardo, Skye dice: «È un brano che suggerisce di seguire la luce della luna e attingere alla sua potente energia, sfruttando la sua positività per sfuggire alla depressione e ai momenti più bui». Che sia l’album che sancirà un ritorno in grande stile per i londinesi non si sa ancora, bisognerà aspettare il prossimo 14 maggio. Per ora, il nuovo mood bluastro ci piace e ci lascia ben sperare.

Morcheeba Irena Žilić 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!