New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Parker Millsap: The Real Thing
Il ciuffo c'è

Un giovane eroe dell’americana-roots rock alla ricerca della verità.

Americana, lo chiamano, arrotando rigorosamente la pronuncia, e Parker Millsap ne incarna i crismi. Un country folk frizzante, retto dalla chitarra acustica e dai suoi guizzi birichini, e una voce dal timbro cristallino che contribuisce a rendere il piatto molto appetibile. È stato paragonato, stilisticamente, a un Elvis primordiale, con riferimento a quando The King flirtava con la musica hillbilly e faceva le live session con contrabbassi picchettati e semiacustiche cowboy.

Al di là dei paralleli ingombranti, di maggiore interesse è la real thing, e Millsap la pensa esattamente così. «Give me something real / Give something true / Give me something I can feel», snocciola disinvolto e pulito dopo i primi arpeggi. C’è voglia di onestà e di andare a esplorare il nucleo delle cose, e questo è tremendamente americana, in effetti.

Ma la canzone ha bucato vari strati di significato anche agli occhi di chi l’ha scritta: quando è nata, credeva di essere stata concepita perché l’autore era «on the road, missing my wife», poi ha assunto la funzione di messaggera di una frustrazione verso i social network, e infine è tornata sui suoi passi durante l’infame anno del virus, rappresentando la voglia divorante di contatto fisico. E infatti il video – diretto da Jacq Justice – gioca su questi strati: cosa abbiamo degli altri? Solo il riflesso o anche la vera persona?

Quel che sappiamo è che ad aprile esce Be Here Instead, prodotto da John Agnello (Kurt Vile, Sonic Youth), e che dentro c’è sul serio the real thing – probabilmente in tutti i sensi.

Parker Millsap 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!