New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Jonah Matranga: Everyday Angels
Quanto devo aspettare ancora per la birra che ho ordinato?

Jonah Matranga
Everyday Angels

Torna l’emo-core del Duemila e se son rose, fioriranno.

I Gratitude sono stati uno dei tanti supergruppi formati da musicisti della scena indie e alternativa di inizio anni Zero. Il combo – che riuniva ex componenti di formazioni come i Get up Kids, i Crumb e i FAR – durò giusto il tempo di un disco (ma che disco – fatevi un favore e recuperatelo subito qui), una manciata di date in giro per il mondo e poco altro. Tutti i componenti hanno preso poi strade differenti.

A fine 2020 – vuoi per colpa o per merito della pandemia – iniziano a suonare di nuovo insieme, ovviamente tutti a distanza. Ci prendono gusto e incidono in quattro e quattr’otto questa sensazionale canzone inedita, che unisce in un sol colpo il senso della melodia che ha da sempre animato il gruppo e un’urgenza creativa ed espressiva che viene fuori solo nei momenti migliori (o peggiori, a seconda dei punti di vista).

Per ora, dato che siamo ancora tutti chiusi in casa, qui come negli Stati Uniti, non si parla ancora di tour o di incidere un nuovo album. Se i frutti di questa reunion però valessero anche solo la metà di questa canzone, c’è da augurarsi che la pandemia finisca il prima possibile per poter godere a pieno di questo gradito – quanto inaspettato – ritorno, con tanta nuova musica e (perché no?) un bel concerto dalle nostre parti, in qualche localino di periferia.

Jonah Matranga Gratitude 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 3 persone!