IDLES: Mr. Motivator
Marci, sporchi e dannatamente intelligenti
 
← Music discovery

Il gruppo più viscerale e tosto del momento a questo giro vuole solo farci ballare.

IDLES
Mr. Motivator

Luca Villa
Luca Villa

A due anni da quel missile lanciato a tutta velocità contro tutto e tutti che è stato Joy as an Act of Resistance, tornano gli IDLES (tutto in stampatello, mi raccomando) con il primo estratto tratto dal terzo album che sarà pubblicato in un non precisato futuro, comunque prossimo.

Rispetto al passato, in questa occasione, l’incazzatissimo gruppo di Bristol incide un pezzo più accessibile del suo solito. Sia chiaro, in due anni non è avvenuta la metamorfosi negli YES, piuttosto è il piglio di Mr. Motivator a essere meno furibondo e aggressivo delle tracce presenti nei precedenti lavori.

D’altronde, sono loro stessi a dichiararlo nella nota stampa diffusa un po’ ovunque: «A questo giro vogliamo farvi ballare come non avete mai fatto prima». Missione compiuta: risulta pressoché impossibile non muovere il nostro bel culetto a ritmo di un pezzo così, come del resto deve essere se il motivatore che abbiamo davanti sa sul serio il fatto suo.

Ora attendiamo il disco, che sarà prodotto da Kenny Beats, e che speriamo (in realtà siamo abbastanza fiduciosi) riprenda quella rabbia, che li ha sempre animati fin dalle origini.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy