Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Jeff Ament & John Wicks: Sitting 'round at Home
Montana Über Alles
↤ Tracce

Stare a casa ha anche i suoi lati positivi.

Jeff Ament & John Wicks
Sitting 'round at Home

Nel 1979 i Buzzcocks, ovvero uno dei gruppi punk più sottovalutati di sempre, incidono il loro ultimo disco con la line-up classica (ne seguiranno altri, pure piacevoli, ma ovviamente nemmeno lontanamente paragonabili ai primi tre).

L’album si chiama A Different Kind of Tension ed è il lavoro che più si discosta dalla celebre proposta del gruppo, vale a dire melodie alla Beatles suonate con l’impeto e la fierezza del punk e con testi pieni zeppi di ammiccamenti sessuali.

↦ Leggi anche:
Ament, Pluralone & Wicks: Tar & Feathers
Jeff Ament: Safe In The Car
Pearl Jam: Can't Deny Me
Pearl Jam: Dance of the Clairvoyants
Buzzcocks: Gotta Get Better
Painted Shield: Dead Man’s Dream
P.E.S.T.: Havre Has It
Buzzcocks: Senses out of Control
3rd Secret: I Choose Me
Eddie Vedder for President

Nel 2020 due (ormai ex) ragazzi del Montana – Jeff Ament dei Pearl Jam da una parte, John Wicks dei Fitz and The Tantrums dall’altra – incidono a distanza (#iorestoacasa, insomma) una cover tratta proprio da quel disco, uno di quelli che hanno ascoltato di più quando erano giovani (e che continuano imperterriti ad ascoltare dopo quarantun anni).

Oltre ai naturali timori e alla totale incertezza del presente, questa pandemia sta facendo nascere frutti mai visti prima nel mondo della musica, proprio come questa versione di Sitting ‘round at Home, ideale summa di quello che abbiamo fatto negli ultimi due mesi (o giù di lì).

Jeff Ament John Wicks Fitz and The Tantrums Pearl Jam Buzzcocks