New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Tomaga / Pierre Bastien: The Meeting
Ma che l'è sta roba?

Dall’unione di un rumorista franzoso con una dark-psych band, qualcosa di completamente diverso.

Pierre Bastien e i Tomaga uniscono le forze per creare… qualcosa! Ehm, in effetti non sapremmo bene come definire questa musica. E tantomeno immaginare una pianificazione a tavolino tra il rumorista francese e una band del genere. Probabilmente si sono messi a suonare e basta, dando libero sfogo agli istinti e alle visioni. Il risultato è un meet & greet tra ritmi da caccia, un sacco di casino strano e altri sballi ravvicinati del terzo tipo.

The Meeting, come del resto l’album Bandiera di carta, è una tresca sonora che apre varchi verso la giungla interiore. Chiudendo gli occhi e abbandonandosi a questa sotterranea processione di rumori e ritmi, si finisce per fare una specie di viaggio sciamanico, magari in forma di scoiattolo o molfetta.

Sotto l’orecchio attento di Nicolas Jaar, il connubio tra il ragazzo Bastien e il duo sperimentale londinese sembra aver prodotto l’ideale colonna sonora per un viaggio nel budello fognario di una metropoli futuristica, in cui gli alligatori sono al potere, e gli uomini vengono defecati giù nel cesso, perché troppo nocivi da mangiare e troppo brutti da esporre.

Tomaga / Pierre Bastien 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!