Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Chelsea Wolfe: American Darkness
Simsala Bim!
↤ Tracce

Tremate tremate, le streghe son tornate!

Chelsea Wolfe
American Darkness

Le streghe son tornate. Quanto meno a Los Angeles, dove sono diventate di moda delle nuove forme di neo-paganesimo.

Una sacerdotessa della penombra dalla bellezza opalescente, Chelsea Joy Wolfe, a dire il vero lo è sempre stata. Non fosse altro perché il suo folk-doom cantautorale” (?) è pregno di un malessere sincero, che lei cerca di esorcizzare con il rituale d’elezione: la musica.

↦ Leggi anche:
Chelsea Wolfe & Emma Ruth Rundle: Anhedonia
Converge (feat. Chelsea Wolfe): Blood Moon

Le sue canzoni sono degli oracoli che rispecchiano la fragilità dell’animo umano; l’umbratile e dolente American Darkness non fa eccezione.

La “twilight singer” californiana − non ce ne voglia Greg Dulli − sa tessere orditi sonori dove i pentacoli si rovesciano solo per abbracciare i demoni del passato, e trasformarli in melodie taumaturgiche.

L’America sarà anche caduta in una stantia oscurità, forse, ma non potrà reprimere i bagliori del rock muliebre dedito al proprio risveglio.

Barbara Volpi
Barbara Volpi

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

 

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:


Scrivere di musica non è facile.
Noi cerchiamo di farla mettendoci passione, ma anche competenza, cura, professionalità. Tutte cose che costano impegno… e soldi. Se apprezzi il nostro lavoro quotidiano perchè non ci sostieni diventando un abbonato?

Sei già abbonato? Accedi!


.