Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Lunghi

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c'è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Questa è la sezione longform di HVSR.

Extended Play

C'è spazio per un altro giornalismo musicale, che non si alimenti solo di comunicati stampa camuffati da news, di interviste copia-e-incolla e di altri argomenti di nessuna rilevanza? Ci proviamo.

Tyler Bryant & The Shakedown: Shock & Awe
Take a walk with the wild child
↤ Tracce

Le ex nuove, grandi promesse del rock’n’roll americano?

Tyler Bryant & The Shakedown
Shock & Awe

Tyler Bryant è considerato ancora “quel giovane chitarrista rock belloccio di ultima generazione” – sebbene sia ormai giunto, coi suoi compagni d’avventura di stanza a Nashville, al terzo disco (il gruppo comprende anche il chitarrista Graham Whitford, figlio d’arte di Brad Whitford degli Aerosmith).

Shock & Awe anticipa il nuovo album Truth and Lies e lo fa con un retrogusto alla Alice Cooper: quello migliore, quello degli anni ‘70 alla guida dell’omonima band. Il resto è il caro e vecchio blues americano da crocevia, ovviamente.

In molti contano sul ventottenne texano, voce e chitarra, come personaggio di sicuro talento e grande cuore. Non saremo noi a smentirli, tanto meno alla luce di una canzone così godibile, ma il tempo passa e il grande successo latita ancora, suo malgrado.

Come dire: ora o mai più – in inglese suona ancora meglio: now or never.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Un grazie a chi ci sostiene!
Humans vs Robots parla di musica dal 2016, e cerca di farlo bene. E lo possiamo fare grazie a chi ci sostiene abbonandosi, e garantendo che articoli come questo possano essere letti da tutti.
Basta davvero poco: perchè non ti abboni?
.
Home
Ogni giorno una traccia che vale davvero la pena sentire
Success
La sezione longform di HvsR
Un altro sguardo sulla musica, con un aggancio all'attualità.