Sonata Arctica: A Little Less Understanding
Sonata letargica
 
← Music discovery

La power metal sonnolenza.

Sonata Arctica
A Little Less Understanding

I Sonata Arctica rappresentano una certezza sia per gli estimatori, sia per i demolitori dell’heavy metal finlandese. Entrambi gli schieramenti possono esser certi di non cambiare opinione, nei loro confronti: un sound, sempre così leggero e sentimentale, che continua a far proseliti e “haters” praticamente in egual misura.

A Little Less Understanding, come primo assaggio, dà da pensare anche ai fan più predisposti. Talvyiö (“notte d’inverno”) sarà il decimo album e il pubblico, verosimilmente, pretenderà che la cifra tonda sia celebrata con ben altra carica e fantasia.

Il brano vorrebbe smuovere l’emotività con versi impetuosi, in cui le luci infuocate della consapevolezza e le catene ghiacciate dell’egocentrismo contendono la povera anima del cantante Tony Kakko.

Insomma, la musica “crescente” vorrebbe fungere da lubrificante verso l’autorealizzazione; tuttavia, è difficile immaginarne l’efficacia propulsiva anche solo su un tapis roulant.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy