New Model Army: End of Days
Il grande ritorno di chi non è mai andato via
 
← Music discovery

L'apocalisse non ha alcuna fretta.

New Model Army
End of Days

Anche se la pagina di Wikipedia in italiano non aggiorna la loro discografia da cinque anni, e non scrive due righe in croce di biografia, i New Model Army sono sempre stati qui, come spettri custodi delle nostre terga indifese.

End of Days, anticipazione del nuovo album From Here in uscita ad agosto, è un saggio perfetto di quello che il gruppo inglese sa fare meglio. Ovvero, distillare la componente rabbiosa e ribelle dello spleen esistenziale. Mentre ci trascinano in un corridoio di opache vetrate invernali, mani fredde ci incalzano con piccole spinte al cuore – finché noi, come zombie di Pavlov, iniziamo a ribattere i colpi alla vita ferina.

Il titolo del brano fa pensare alle trite profezie apocalittiche, così tanto di moda nel mondo social. Eppure fate attenzione: l’epilogo definitivo potrebbe essere un’immersione e non un’esplosione. I ritmi della fine, antica come l’inizio, potrebbero essere biblici. E quindi troppo lenti per la nostra pazienza moderna. Cosa faremo per non annoiarci, mentre l’Apocalisse svolgerà il proprio lavoro?

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy