Cerca
Tracce
Longform
Umani
About
Just give me the dirt!

Mötley Crüe

The Dirt (Est. 1981)

Per la colonna sonora del film The Dirt, basato sulla propria nota autobiografia (la cui eccellente prosa narrativa andrebbe sempre riconosciuta a Neil Strauss), i Mötley Crüe hanno scritto quattro pezzi inediti. Si comincia con la titletrack, che non è certo l'inaspettato colpo di coda creativo di una band tra le più stitiche degli ultimi anni.

Il tepore sconfortante di The Dirt (est. 1981), un 4/4 bolso quanto l'attuale Vince Neil, è lo stesso dell'ultima, dimenticabile sgasata discografica: Saints of Los Angeles del 2008.

La collaborazione con Machine Gun Kelly, il rapper che nel film interpreta Tommy Lee, è quantomeno fonte di perplessità e indagini parapsichiche. Dietro il progetto c'è la sempre più onnipresente Netflix, mentre della regia si occupa Jeff Tremaine, famoso per aver diretto la "saga" di Jackassil tenore del film sarà adeguato alle sue corde artistiche, presumibilmente.

Ci si domanda che cosa vogliano raccontare in un lungometraggio di due ore, più che altro. Il libro era così denso di aneddoti e spunti che una serie televisiva poteva esserne il contenitore ideale. Farne un film e basta significa sintetizzare del materiale molto eterogeneo, e rischiare di ritrovarsi senza una vera storia che sia una.

Temiamo, cioè, che gli sceneggiatori abbiano "adeguato" la parabola dannata dei Crüe alla consueta favoletta itinerante americana dell'inferno/purgatorio/paradiso. Staremo a vedere; per ora, sbadigliamo al ritmo fiacco di questa canzone.

HVSR per posta: