New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Jim Jarmush & Jozef Van Wissem: The Two Paths
Solo gli amanti sopravvivono

Jim Jarmush & Jozef Van Wissem
The Two Paths

Collisioni avanguardistiche.

«Per me ascoltare la musica di Jozef Van Wissem e Jim Jarmusch è un viaggio introspettivo fatto di luce e oscurità. Un’esplorazione allucinatoria generata dalla natura eterea del liuto di Jozef e dalle trame e dal feedback di Jim, che ci guidano nei reami oscuri della nostra psiche». Questo afferma il regista Jules Guerin, a proposito del lavoro per il nuovo singolo – che parolone! – della coppia d’eroi avanguardia.

An Attempt to Draw Aside the Veil è il nuovo album nato dalla collaborazione fra il regista americano e il musicista olandese: entrambi personaggi che godono di un personale status di culto. Se un tempo i compagni di viaggio preferiti di Jarmusch erano Tom Waits, Neil Young, Iggy Pop e Roberto Benigni, fra gli altri, è ormai da qualche anno che Van Wissem ha affiancato stabilmente l’autore di Dead Man a livello artistico.

E non è un caso che il fortunato film Solo gli Amanti Sopravvivono del 2013 avesse mostrato la perfetta possibilità di integrazione tra le loro due visioni musicali: una più acustica e una più rumoristica. Due modi differenti di intendere “il suono”, tanto distanti quanto in grado di fondersi perfettamente anche in questo trip allucinato e desertico.

I panorami visuali di Guerin fanno da contrappunto ai rintocchi di liuto di Van Wissem, che si stagliano sui pad atmosferici di Jarmush intrisi di sporcizia sonora, feedback e rumore. Un simposio che avviene tra sabbie del deserto ed edifici distrutti. Forse non proprio la colonna sonora di tutti i giorni, ma un momento di riflessione ed estasi sospeso tra “fattanza” e desolazione.

Jim Jarmush & Jozef Van Wissem 

Ricevi le newsletter di Humans vs Robots. Scrivi qui sotto la tua mail e clicca "Iscrivimi".

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!