Drab Majesty: Ellipsis
I drammi dei giullari
 
← Music discovery

Tornano gli anni '80. E tornano per tutti.

Drab Majesty
Ellipsis

Abbiamo ancora bisogno delle reminiscenze anni ‘80, nell’elettronica di oggi?

(ci riferiamo a quella “piaciona” che seduce puntualmente molti rockettari che erano bambini, all’epoca)

Forse no, ma le belle canzoni si sentono subito. Come nel caso del duo californiano che, qui, fa centro ancora una volta – preannunciando il terzo album, Modern Mirror, in uscita a Luglio.

Ellipsis ha un taglio decadente e ammiccante al punto giusto, capace di offrirsi trasversalmente a più tipi di pubblico: da quello di certi festival di nicchia (Roadburn) a quello delle discoteche “rock oriented”, fino alle onde sonore delle varie Radiofreccia, Virgin Radio e compagnia

Bentornate, dunque, le visioni in VHS di certe puntate di DeeJay Television, il rullante dei Depeche Mode, le strizzatine d’occhio ad Andy Warhol e quant’altro ancora legato a quella decade (il tutto amalgamato, si spera coerentemente, col tema del nuovo album: il mito di Narciso).

Una ricerca e una profondità sicuramente curiose, per il progetto artistico di Deb Demure (nome d’arte di Andrew Clinco).

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy