Tracce 

Ogni giorno ti consigliamo un brano che vale davvero la pena sentire, tra tutte le novità in uscita. E siccome siamo on line dal 2016, puoi immaginare quanti ne abbiamo da suggerirti. Esplorare le playlist è un buon modo per ascoltarli tutti...

Storie 

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.
Crumb: Nina
Tundra shoegaze
↤ Tracce

I Crumb e l’ermetismo lazzarone.

I Crumb sono di Brooklyn; in questo video, una ragazza di origine indiana si aggira per la brughiera newyorkese (esiste?), mentre un trio di adepti al culto estetico dei Radiohead suona un raffinato art-pop per non morire congelati.

Colpisce il contrasto termico tra l’esploratore in cerca di bacche commestibili, tutto bardato alla intothewild, e la band, riscaldata al bivacco della propria musica, ma senza nemmeno un giacchetto sulle spalle.

Lila Ramani canta un brano intitolato Nina e che parla di una certa Liz, persa tra shopping compulsivo e inquieti pruriti al mento.

Lei passeggia sul suolo ghiacciato mentre l’esploratore stesso – interpretato dall’attore di culto David Patrick Kelly – la filma, sfoderando il suo proverbiale “ghigno” prima della dissolvenza finale.

Soffice ed etereo ermetismo contemporaneo.

Crumb