New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Common: HER Love ft. Daniel Caesar/Dwele
Sono un uomo di buon senso

Common
HER Love ft. Daniel Caesar/Dwele

Un uomo di buon senso che ama l’hip hop più di te.

Common è il fidanzato che tutte le donne non abbonate al mito del “bello e maledetto’” vorrebbero: atletico ma pieno di buon senso (in principio era noto come Common Sense, infatti) e che, invece di parlare di “bitches and sluts”, sussurra parole d’amore mellifluo su di un flow che scorre come una carezza.

Lonnie Corant Jaman Shuka Rashid Lynn – amico di Barack Obama e, come l’ex Presidente, rappresentante dell’intellighenzia afroamericana progressista & attivista – ha in realtà un solo, vero amore: l’hip hop.

Esponente di grido di quello che, agli inizi degli anni ‘90, venne battezzato “conscious hip hop”, con questo brano morbido e scandito su ritmi vellutati Common completa la sua trilogia dedicata a “HER”: non una donna, bensì la cultura rap (il primo, I Used To Love H.E.R., è del 1995; il secondo, The Next Chapter - Still Love H.E.R., del 2013).

Incastonata nel groove del compianto J. Dilla, e baciata dalle voci di Daniel Ceasar e Dwele, questa canzone dice tutto ciò che un’innamorata vorrebbe sentire. Peccato che non sia dedicata a una donna, ma a quella cultura hip hop che, a Common, ha cambiato la vita tanto tempo fa…

Common 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!