New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Clutch: Ghoul Wrangler
Gli strani cugini dell'ovest

La classe operaia sta già in paradiso.

Coda promozionale lunga, per l’ultimo album targato Clutch: The Book of Bad Decisions del 2018. Da qualche tempo, infatti, gira anche questo singolo con relativo videoclip, e ci è sembrato un peccato far finta di niente, seppur in colpevole ritardo.

Ghoul Wrangler scalcia e incalza col consueto retrogusto forte di un distillato illegale – quello che solo i grandi moonshiner riescono ancora ad ottenere, con la loro ricetta “semplice” ma difficilmente imitabile.

Il miscuglio di heavy blues, southern rock, stoner e un poco di funk è il marchio di fabbrica dei ragazzoni stagionati del Maryland, e continua a risultare un cavallo di battaglia vincente (anche dopo dodici dischi e ormai un quarto di secolo di attività). Ok: non hanno mai raggiunto i “piani alti” del successo commerciale, ma quante altre band possono dire lo stesso?

Emblematico il commento di un utente online, a proposito del pezzo in questione: «Non ascolto spesso i Clutch, ma quando lo faccio, lo fanno anche i miei vicini di casa (senza volerlo)».

Clutch 

Siamo su Substack! Iscriviti per ricevere la newsletter e sapere quando pubblichiamo nuovi contenuti!