New Music

Una volta alla settimana compiliamo una playlist di tracce che (secondo noi) vale davvero la pena sentire, scelte tra tutte le novità in uscita.

Tracce

... Tutte le tracce che abbiamo recensito dal 2016 ad oggi. Buon ascolto.

Storie

A volte è necessario approfondire. Per capire da dove arriva la musica di oggi, e ipotizzare dove andrà. Per scoprire classici lasciati indietro, per vedere cosa c’è dietro fenomeni popolarissimi o che nessuno ha mai calcolato più di tanto. Queste sono le storie di HVSR.

Autori

Chi siamo

Cerca...

Chris Shiflett: Liar's Word
Ammazza quanto so' hippie, regà...

Classic rock (pure troppo, forse).

Chris Shiflett è un hippiecaster perfetto per i nostri giorni. Con la sua bandana in testa, la barba rock, l’attitudine vintage, il chitarrista dei Foo Fighters prospera in un mondo di retromanie e socialismi estetici.

Famoso anche per il suo podcast dedicato al mondo della musica, e per aver resistito più di quindici anni nella band di Dave Grohl senza scappar via (e perché mai dovrebbe rinunciare a un così buon ingaggio, d’altronde?), adesso prova timidamente a imporre se stesso con un secondo album solista, pieno di dure lezioni esistenziali e bugie costruttive.

Liar’s World è il primo singolo del percorso individuale di un gregario audace del mainstream. Tre minuti scarsi in cui Chris trascina l’ascoltatore dentro stadi giganteschi sotto il cielo di un’estate italiana, dove oceani di fiamme GPL e voci giovanili intonano un anthem da inzuppare coi biscotti al cioccolato.

Insomma: una roba così piaciona e “telefonata” da far invidia ai Greta Van Fleet.

Chris Shiflett 

Vuoi continuare a leggere? Iscriviti, è gratis!

Vogliamo costruire una comunità di lettori appassionati di musica, e l’email è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Nelle ultime 24 ore si sono iscritte 2 persone!