Humans vs Robots
 
Brittany Howard: History Repeats
Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla
↞ Playlist

Verso l'Alabama e oltre.

Brittany Howard
History Repeats

Si chiamerà Jaime, in uscita a settembre, il primo album solista della prorompente voce dei Thurderbitch e degli Alabama Shakes: la trentunenne Brittany Howard.

Il titolo del disco è un omaggio alla sorella della cantante e chitarrista americana: ovvero, colei che l’aveva per prima introdotta al pianoforte e alla poesia, poi deceduta quando erano ancora adolescenti.

Da una delle voci più significative del rock blues dell’ultima decade ci si aspetta sicuramente un grande passo. E questa prima History Repeats sembra preannunciare un interessante corso stilistico, per la Howard.

Sentori psycho-funky, ulteriori reminiscenze blues e suoni che richiamano una traduzione quasi afrobeat. La storia ripete se stessa: in questo caso, nel senso della qualità artistica elevata.

Se ti è piaciuta questa traccia, questa recensione o entrambe, perchè non condividere sui social?

Questa traccia è anche presente nelle seguenti playlist:

Già che sei qui…

Ciao! Humans vs Robots è un progetto editoriale dedicato alle persone che amano ascoltare musica, ma anche leggerne, parlarne, scoprirne di nuova. Se anche tu ti senti di far parte della categoria, ti suggeriamo di registrarti per poter accedere a tutti i contenuti di questo sito. La registrazione è gratuita, e ti chiediamo solo un indirizzo di posta elettronica.

Vogliamo costruire una comunità attorno al progetto HVSR, e l’e-mail è un buon mezzo per tenerci in contatto. Non ti preoccupare: non ne abuseremo nè la cederemo a terzi.

Registrati (è gratis!)

Sei già registrato? Accedi!