Brittany Howard: History Repeats
Chi non conosce la storia è condannato a ripeterla
 
← Music discovery

Verso l'Alabama e oltre.

Brittany Howard
History Repeats

Si chiamerà Jaime, in uscita a settembre, il primo album solista della prorompente voce dei Thurderbitch e degli Alabama Shakes: la trentunenne Brittany Howard.

Il titolo del disco è un omaggio alla sorella della cantante e chitarrista americana: ovvero, colei che l’aveva per prima introdotta al pianoforte e alla poesia, poi deceduta quando erano ancora adolescenti.

Da una delle voci più significative del rock blues dell’ultima decade ci si aspetta sicuramente un grande passo. E questa prima History Repeats sembra preannunciare un interessante corso stilistico, per la Howard.

Sentori psycho-funky, ulteriori reminiscenze blues e suoni che richiamano una traduzione quasi afrobeat. La storia ripete se stessa: in questo caso, nel senso della qualità artistica elevata.

Rimani aggiornato: inserisci qui la tua e-mail (zero spam, promesso)

Humans vs Robots è un progetto di HVSR Media, società di diritto caymano finanziata al 90% dal k0llett1v0 Buonisti col Rolex. Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy Cookie Policy